Cerca
..:: Romanzi » I noir storici » Treno 8017 ::..   Login

Treno 8017

Torino, giugno 1946. Nel giro di tre giorni vengono uccisi due ferrovieri, la polizia archivia il caso, ma Adelmo Baudino, ex-agente della polizia ingiustamente epurato, comincia a scorgere un nesso tra le due uccisioni. L'indagine su quei morti è per lui l'ultima occasione di riabilitarsi e decide di condurla fino in fondo. Si troverà a seguire una scia di delitti che da Torino porta a Napoli e poi a Balvano, un piccolo paese vicino a Potenza dove, nel marzo del 1944, le cinquecento persone che viaggiavano a bordo del treno 8017 morirono asfissiate in una galleria. Da quel momento la storia dei delitti si incrocia con quella dell'incidente ferroviario e si allaccia con la Storia, quella dei fatti realmente accaduti (come appunto la strage dell'8017) e quella di un'Italia dove "fascisti e vecchi cialtroni" continuano a dominare.